Climbing Academy

Climbing Academy: alla scoperta dell’arrampicata

Le vacanze sono il momento migliore per mettersi alla prova con un nuovo sport e al Forte Village, pluripremiato resort circondato dallo splendido mare di Sardegna, la variegata offerta dello Sport Academy Center si arricchisce di una nuova proposta: la Climbing Academy, il luogo dove scoprire tutti i segreti dell’arrampicata.

L’arrampicata, climbing in inglese, è uno sport che consiste nello scalare una parete rocciosa in ambiente naturale o una parete artificiale dotata di punti di ancoraggio, facendo affidamento solo sulla forza di gambe e braccia, Si tratta, quindi, di una disciplina sportiva che può essere svolta outdoor e indoor, utilizzando appigli per mani e piedi oltre a corde di sicurezza. 

Il percorso effettuato durante un’arrampicata è detto “via d’arrampicata”, mentre i praticanti di questa disciplina sportiva sono chiamati arrampicatori, rocciatori o scalatori. Le tipologie di ascesa, invece, sono chiamate “progressione” e ne esistono due diversi tipi:

  1. Progressione in solitaria: quando ad affrontare la scalata è il singolo arrampicatore;
  2. Progressione in cordata: quando ad affrontare la scalata sono più arrampicatori. In genere, si tratta di un numero ristretto di circa due o tre rocciatori.

Inoltre, in base all’ambiente in cui si svolge l’arrampicata, è possibile distinguere diverse specialità di climbing:

  • Su roccia: risalire pareti rocciose in ambienti naturali;
  • Su ghiaccio: risalire ghiaccia e/o cascate gelate;
  • Su terreno misto: un percorso caratterizzato dalla presenza di due o più tipologie di terreno (ad esempio: ghiaccio e roccia);
  • Indoor: arrampicate in palestra in cui si utilizzano pannelli artificiali chiamati rocciodromi.

Climbing Academy: uno sport da praticare all’aperto o in palestra

L’arrampicata può essere libera o artificiale e la differenza tra le due pratiche è il ricorso ad aiuti artificiali: infatti, nel primo caso lo scalatore può contare solo sulla forza e sulla resistenza del proprio corpo, mentre nell’arrampicata artificiale il rocciatore utilizza degli attrezzi che gli consento di affrontare la progressione.

Esistono diversi tipi di arrampicata libera e artificiale, scopriamo insieme:

  • Arrampicata libera (free climbing): l’arrampicatore affronta la salita a mani nude, ma questo non esclude l’uso di un’adeguata attrezzatura che comprende corda, imbrago, discensore, moschettoni, nuts, friends e rinvii. Tali strumenti non sono un aiuto artificiale ma vengono utilizzati solo ed esclusivamente come assicurazione per limitare i danni in caso di caduta. La salita di una via di arrampicata può essere effettuata:
    • In moulinette: quando si scala con la corda che assicura dall’alto;
    • A vista (on sight): quando si affronta per la prima volta una scalata senza aver  osservato altri arrampicatori o ricevere indicazioni da altri rocciatori;
    • Flash: quando si affronta per la prima volta una scalata usufruendo delle indicazioni di altri rocciatori;
    • Lavorato (redpoint): scalata effettuata dopo alcuni tentativi che hanno permesso d’individuare la migliore sequenza di movimenti.
  • Arrampicata tradizionale: è uno stile di arrampicata libera in cui è possibile rimuovere gli ancoraggi di sicurezza. È il tipo di arrampicata più diffuso e viene utilizzato anche nella scalata di grandi pareti di montagna;
  • Arrampicata sportiva: a differenza di quella tradizionale, questo stile di arrampicata si basa su ancoraggi permanenti e fissi alla roccia che assicurano la protezione. È considerato un tipo di arrampicata libera perché l’equipaggiamento è usato solo come assicurazione e non aiuta in alcun modo lo scalatore durante il percorso;
  • Arrampicata senza assicurazione: è un tipo di arrampicata libera in cui non è previsto l’uso di alcun tipo di protezione. Fanno parte di questa categoria il bouldering, conosciuto in italiano come “sassismo”, e lo sport estremo chiamato free solo;
  • Arrampicata artificiale: prevede il ricorso ad attrezzi e strumenti, tra cui chiodi, spit, cordini in nylon, staffe o skyhook, che aiutano la progressione. Sono considerate arrampicate artificiali: l’arrampicata su ghiaccio, l’arrampicata indoor, praticata al chiuso su strutture costituite da pannelli su cui si montano delle prese in resina o altro materiale, e l’arrampicata su albero detta anche tree climbing.

Climbing Academy: 10 benefici dell’arrampicata per corpo e mente

L’arrampicata è un vero e proprio allenamento total body che coinvolge quasi tutti i muscoli del corpo e richiede equilibrio, flessibilità e buona coordinazione. Inoltre, è uno sport che aiuta a prendersi cura della salute di corpo e mente.

Ecco quali sono i benefici dell’arrampicata:

  1. Rafforza e tonifica i muscoli e le spalle;
  2. È un ottimo allenamento cardiovascolare;
  3. Migliora le capacità di movimento e la coordinazione;
  4. Migliora equilibrio, agilità e flessibilità;
  5. Scolpisce il fisico e aumenta l’elasticità corporea;
  6. Aiuta a bruciare calorie e a perdere peso;
  7. Aumenta l’autostima e la fiducia in sé stessi;
  8. Aiuta a gestire ansia e scaricare lo stress;
  9. Favorisce la socializzazione e la condivisione;
  10. Sviluppa una grande resistenza sia fisica che mentale.

Climbing Academy: la nuova accademia sportiva del Forte Village

L’arrampicata indoor unisce i benefici della tradizionale arrampicata all’aperto al vantaggio di poterla praticare su pareti artificiali all’interno di palestre attrezzate come la Climbing Academy del Forte Village, il Resort di Santa Margherita di Pula in provincia di Cagliari.

All’interno della Climbing Academy, bambini e ragazzi, insieme agli istruttori del Forte Village, potranno mettersi alla prova con uno sport emozionante che celebra la sua prima apparizione olimpica ai Giochi estivi di Tokyo 2020 in programma dal 23 luglio all’8 agosto 2021. 

Va ricordato che i Giochi della XXXII Olimpiade, secondo il calendario originale, si sarebbero dovuti svolgere a Tokyo, in Giappone, dal 24 luglio al 9 agosto 2020 ma a causa della pandemia di COVID-19 le date sono state posticipate di un anno.

La Climbing Academy è solo una delle tante Academy sportive del Forte Village che, oltre agli sport più praticati, offre corsi di boxe, scherma, triathlon, sport acquatici, percorsi di allenamento specifici e sessioni di allenamento personalizzate con grandi campioni internazionali ospiti nel ruolo di allenatori d’eccezione.

Vuoi scoprire tutti i segreti dell’arrampicata e vivere una vacanza da sogno in un vero paradiso? Prenota un soggiorno al Forte Village Resort in Sardegna.

You May Also Like

Rugby: le origini di uno sport che ha conquistato il mondo

Teqball: il nuovo sport che arriva dall’Ungheria 

fabian cancellara forte village def

Bike Experience-Fabian Cancellara

IRONMAN: ad ottobre in Sardegna al Forte Village

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi