Festival del cinema Sardegna: al Forte Village le stelle del piccolo e grande schermo

Festival del cinema Sardegna al Forte Village: un successo senza precedenti

Dal 13 al 16 giugno 2019 il Forte Village Resort è stato il palcoscenico che ha accolto la seconda edizione del Filming Italy Sardegna Festival, la kermesse dedicata al cinema e alla televisione ideata e diretta da Tiziana Rocca.

Il Filming Italy Sardegna Festival è una manifestazione unica nel suo genere che promuove l’incontro tra l’intrattenimento estero e quello Made in Italy e crea un ponte tra il mondo del cinema e quello della televisione permettendo allo spettatore di interagire con le star, nazionali e internazionali, del piccolo e grande schermo. Inoltre, quest’anno la manifestazione sostiene il Moviement che ha l’obiettivo di portare il pubblico in sala durante tutti i dodici mesi dell’anno.

Grande attenzione per la seconda edizione del Filming Italy Sardegna Festival è stata riservata al tema dell’ecosostenibilità con l’obiettivo di contrastare lo sfruttamento incondizionato delle risorse ambientali attraverso una kermesse ecologica, a impatto zero che ha bandito la plastica monouso e ha scelto un green carpet e le auto elettriche. Lo sviluppo sostenibile è stato anche il protagonista di un concorso pensato per gli studenti universitari e vinto da Elisa Meloni con il cortometraggio Mind Zapping Project premiato da Paolo Del Brocco, Amministratore Delegato di Rai Cinema. Ma non è tutto: anche i premi realizzati dal maestro Gerardo Saccono sono stati creati con materiali ecosostenibili.

Festival del cinema Sardegna: un evento unico, organizzato in collaborazione con APA, DG Cinema MiBAC, ANAC, ANICA, ANEC, UCI Cinemas e con il sostegno di Forte Village e il Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Cagliari, di ANICA e del Consorzio Costa Smeralda.

Da quest’anno la manifestazione si avvale anche della partnership con Italy for Movies, il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione voluto dalla Direzione Generale del MiBAC e gestito operativamente da Istituto Luce-Cinecittà in collaborazione con Italian Film Commissions.

Quello del Filming Italy Sardegna Festival è un successo testimoniato dai numeri di un’edizione che ha raddoppiato le sale, con il Cinema Cristallo e la grande Arena di Forte Village aperta a tutti gratuitamente, e moltiplicato i film in palinsesto.

Festival del cinema Sardegna: i numeri dell’edizione 2019 ospitata al Forte Village

La seconda edizione del festival si è conclusa con numeri da record e un’alta partecipazione di pubblico che ha potuto incontrare alcuni dei grandi protagonisti del cinema e della televisione come Jesse Williams e Stefania Spampinato, attori dell’amatissima serie tv Grey’s Anatomy.

Tra le anteprime del piccolo schermo la serie Gotham, con la sua protagonista Erin Richards, e un episodio della serie Caccia al ladro, l’inedita serie TV in 10 episodi prodotta su scala mondiale da Viacom e presentata dallo sceneggiatore Javier Olivares. E ancora Murder Mistery di Netflix, Riviera 2, Big Little Lies e una clip de I Medici presentata da Aurora Ruffino e dal produttore Luca Bernabei.

Sono stati presentati 28 titoli suddivisi tra film, anteprime, documentari e cortometraggi per un totale di 10.000 spettatori distribuiti tra le sale dell’UCI Cinemas di Cagliari, la Sala dei Cristalli del Forte Village e per la prima volta il Forte Arena, teatro di una ricca programmazione di concerti che culminerà con lo show di Eros Ramazzotti il 10 agosto. Oltre a ciò, sono stati 300 gli studenti universitari che hanno attivamente presenziato al Festival con Accademia Cinema, tra panel, masterclass e incontri.

Tra le anteprime cinematografiche Domino, diretto da Brian De Palma e girato in parte a Cagliari, The Professor con Johnny Depp, The Poison Rose con Alice Pagani, e Restiamo Amici di Antonello Grimaldi, regista nato in Sardegna. Quattro sono state invece le opere scelte da Variety, membro del comitato artistico del festival, per la Variety Critics Choise: Los Reyes, Flatland, La Quietud (Il segreto di una famiglia), Fig Tree.

Claudia Gerini ha invece presentato il film A mano disarmata, in cui veste i panni della protagonista, mentre la cantante Naomi Rivieccio ha stregato il pubblico con una meravigliosa interpretazione dal vivo, insieme a Darren Criss, della canzone Il mondo è mio tra i brani che formano la colonna sonora del film Aladdin.

Tantissime le star italiane e internazionali che hanno reso indimenticabile questa seconda edizione del Festival: Annabelle Belmondo, Eva Longoria, Enrico Brignano, Martina Colombari, Lola Ponce, Jesse Williams, Stefania Spampinato, Massimiliano Bruno, Anna Safroncik, Violante Placido, Francesca Archibugi, Claire Forlani, Carlo Cracco, Naomi Rivieccio, Patricia Arquette, Marta Milans, Isabella Ferrari, Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Erin Richards, Claudia Gerini, Cosima Coppola, Francesco Cinquemani, Alice Pagani, Catrinel Marlon, William Baldwin, Darren Criss, Aurora Ruffino, Javier Olivares.

Festival del cinema Sardegna: tutti i premi della seconda edizione

Non solo proiezioni e incontri con attori e attrici famosi del grande e piccolo schermo, al Festival del cinema Sardegna spazio anche alla solidarietà con il premio Filming Italy Social Award assegnato a Martina Colombari per il suo impegno nel sociale.

Il Premio Nanni Loy, ideato da Antonello Sarno, è stato invece assegnato a Isabella Ferrari, Francesca Archibugi e Claudia Gerini. A Claudia Gerini è andato anche il premio speciale dedicato a Pietro Coccia, fotografo e reporter cinematografico recentemente scomparso.

Notorious Project, il concorso per scoprire i nuovi talenti del cinema italiano, è stato invece vinto da Tiziano Russo per L’uomo proibito, Riccardo Marchetto per Baltimora, e Mary Stella Brugiati e Alessandro Bosi per Anni da cane. A premiare i vincitori Guglielmo Marchetti (CEO & Chairman di Notorious Pictures), Massimiliano Bruno (regista, sceneggiatore, attore) e Violante Placido.

Lorenzo Giannuzzi, Amministratore Delegato e Direttore generale di Forte Village ha così commentato il successo della seconda edizione del Filming Italy Sardegna Festival:

Siamo felici degli straordinari risultati ottenuti sia in termini di qualità degli ospiti che sono intervenuti ma anche della grossa partecipazione popolare alle premiazioni e proiezioni che si sono svolte alla Forte Arena, dove svariate migliaia di persone sono intervenute da tutta la Sardegna, partecipando con calore, a questa straordinaria iniziativa. Insieme a Tiziana Rocca abbiamo ideato questo importantissimo progetto del Filming Italy Sardegna Festival e ne siamo molto orgogliosi. Una manifestazione che ha portato di nuovo e in maniera ancora più incisiva nel Sud della Sardegna e nel nostro Resort anteprime cinematografiche, rassegne di film e serie TV, alla presenza delle più grandi stelle del cinema e della televisione. Crediamo molto nel binomio Cultura e Turismo e siamo sicuri che questa importante manifestazione contribuirà a promuovere nel mondo la bellezza incantevole, non solo del Forte Village, ma anche di tutto questo meraviglioso angolo di Sardegna”.

Vuoi immergerti nella bellezza del mare di Sardegna e vivere una vacanza indimenticabile in un vero paradiso tra benessere, relax e gusto? Scopri il Forte Village Resort in Sardegna.

 

Potrebbe piacerti anche

MICE: Sky Suite la location del Forte Village per gli eventi business

MICE: Sala Verde

MICE: Sala dei Cristalli e turismo congressuale

Il meglio della stagione 2019: chef stellati e attività per i bambini al Forte Village

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi