Giuseppe Bissacot: lo chef alla guida del ristorante Pineta del Forte Village

Quando immaginiamo la vacanza perfetta sogniamo di immergerci nei profumi della natura incontaminata, in acque limpide e cristalline come quelle del mare di Sardegna e negli aromi della deliziosa cucina gourmet firmata da chef di alto livello come Giuseppe Bissacot del ristorante Pineta situato all’interno Forte Village Resort.

Al Forte Village i fuoriclasse della cucina nazionale e internazionale sono di casa e tra gli Chef del resort nel Sud Sardegna c’è anche Giuseppe Bissacot, Executive Sous Chef del ristorante Pineta.

La Pineta propone ogni giorno una vasta scelta di piatti e un delizioso buffet che durante le serate a tema si arricchisce delle ricette della tradizionale cucina italiana.

Qualità e varietà del cibo al Forte Village diventano il cuore di un percorso culinario alla scoperta dei sapori e delle tendenze gastronomiche più interessanti del momento.

Sperimentazione, innovazione e tradizione, caratterizzano l’ampia rosa di proposte food del resort che comprende ristoranti gourmet e stellati: dalla Terrazza San Domenico gestita dallo chef stellato Massimiliano Mascia, al ristorante Belvedere passando per il Forte Gourmet e The Cinnamon Club del pluripremiato Vivek Singh, lo chef che ha reinterpretato in chiave moderna i piatti simbolo della cucina indiana.

I migliori chef nazionali e internazionali e l’alta qualità delle materie prime sono i punti forti dei ristoranti all’interno del resort e offrono agli ospiti del Forte Village la possibilità di vivere una vera experience sensoriale a ogni boccone.

Il sapiente mix di aromi e colori segnano l’incontro tra la storia gastronomica della Sardegna e i sapori di terre lontane che uniti alla genuinità dei prodotti made in Italy si trasformano in un viaggio all’insegna di gusti e sapori indimenticabili.

Dall’antipasto al dolce, i menù dei ristoranti Forte Village conquistano anche i palati più ricercati ed esigenti che qui scoprono i piatti tipici della tradizione locale e le deliziose ricette che raccontano storie e culture diverse.

Ai più piccoli è invece dedicato lo speciale Ristorante dei Bambini con un menù firmato dalla chef stellata Rosanna Marziale che propone piatti realizzati con prodotti a chilometro zero.

Giuseppe Bissacot: la ricetta dello chef per il Forte Village

Dal Veneto alla Sardegna, dal profilo verticale delle montagne alle spiagge più belle dell’isola, Giuseppe Bissacot è l’Executive Sous Chef del ristorante Pineta del Forte Village.

Volto storico del resort, Bissacot spiega così la sua idea di cucina: “Sono nato guardando l’orizzonte delle montagne di Feltre, e sono cresciuto professionalmente guardando il mare della Sardegna. La mia cucina unisce gli estremi della mia vita. Libertà, fantasia, apertura in ogni piatto.”

Trenette al basilico con arselle veraci e crudo di ricci è la ricetta che chef Bissacot ha pensato per gli ospiti del Forte Village, un piatto che profuma di mare e di una pianta aromatica originaria dell’India.

Oggi il basilico è uno tra i più famosi e utilizzati ingredienti della cucina italiana, ma questa pianta erbacea annuale nasce lontana dall’Italia e più precisamente in India e nell’Asia tropicale. Nel Bel Paese, insieme alle zone del Medio Oriente e della Grecia, il basilico si diffuse solo a partire dal 350 a.C durante l’impero di Alessandro Magno mentre nel XVI secolo iniziò a essere coltivato in Inghilterra e successivamente, grazie ai processi migratori, raggiunse anche le terre americane.

Ingrediente base del pesto alla genovese, il basilico è il re delle piante aromatica e in cucina si usa per condire insalate, zuppe, sughi e piatti a base di verdura, pesce o carne. L’olio essenziale è impiegato per la preparazione di liquori e profumi e dalla distillazione della pianta fresca è possibile ottenere un’essenza che contiene eucaliptolo ed eugenolo. Inoltre, il basilico è utilizzato sia nella medicina indiana dell’ Ayurveda che in quella tradizionale e viene citato nella famosa opera Decameron dello scrittore e poeta italiano Giovanni Boccaccio.

Dopo un piccolo approfondimento sulla storia del basilico non ci resta che scoprire quali sono i passaggi per preparare la ricetta firmata da chef Giuseppe Bissacot.

Ricetta

Trenette al basilico con arselle veraci e crudo di ricci di mare

Impastare la farina con la semola e le uova con l’aggiunta di basilico frullato. Stirare la pasta e tagliare le trenette. Passare al forno i pomodorini con le erbe aromatiche e la scorza di limone; a parte, in un tegame aprire le arselle. Fare un trito di aglio e prezzemolo, versare le arselle a mezzo guscio, acqua di cottura delle stesse e i pomodorini.
Mantecare le trenette con l’aggiunta dei ricci di mare a crudo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di pomodori datterini
  • erbe aromatiche
  • scorza di limone
  • 500 gr di arselle veraci
  • 15 ricci
  • aglio
  • prezzemolo
  • 250 gr di farina
  • 100 gr di semola
  • 3 uova
  • basilico
  • un cucchiaio di olio

Vuoi vivere una vacanza indimenticabile in un vero paradiso tra haute cuisine e relax? Scopri il Forte Village Resort in Sardegna.

 

Potrebbe piacerti anche

Ricette di alta cucina gourmet: 10 secondi piatti

Cucina gourmet ricette: 10 primi piatti da chef stellati

Paolo Simioni: la ricetta gourmet dell’Executive chef del Forte Village

Andrea Putzu: storia dello chef de cuisine di Le Dune

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi