Barbie compie 60 anni: al via la collaborazione con Rosanna Marziale

Barbie: la partnership tra Forte Village, Mattel e la chef Rosanna Marziale

La pluriennale partnership tra Forte Village e Mattel, l’azienda che produce la famosa bambola Barbie, si arricchisce della collaborazione di Rosanna Marziale, chef del ristorante Le Colonne di Caserta, che per tutta la stagione 2019 firma il menù del Ristorante dei Bambini.

La fashion doll più amata di tutti i tempi nel 2019 soffia su una torta con ben sessanta candeline ma nonostante il traguardo delle sei decadi, il suo fascino ha resisto al tempo, agli alti e bassi del mercato e ai cambiamenti sociali che Barbie ha sempre saputo rappresentare rinunciando allo stereotipo di donna perfetta per trasformarsi in un simbolo di emancipazione e inclusività.

Dal 9 marzo del 1959, giorno della sua nascita, a oggi, Barbie è stata astronauta, militare dell’esercito e della Marina Militare, veterinario, assistente di volo, atleta olimpica e molto altro ancora per un totale di oltre 200 carriere intraprese, senza dimenticare le sei volte in cui si è candidata alla Presidenza degli Stati Uniti.

Più che una bambola, un vero e proprio modello per generazioni di ragazze che attraverso il giocattolo più venduto al mondo hanno capito di poter essere tutto ciò che desiderano anche una chef come Rosanna Marziale.

Per continuare a essere d’ispirazione al potenziale infinito che c’è in ogni bambina rappresentando un’ampia visione della società, e quindi della bellezza, e per dare risalto a tutte quelle carriere in cui la donna non viene adeguatamente rappresentata, la Mattel ha deciso di festeggiare i 60 anni della fashion doll con il progetto Sheroes che celebra i nuovi modelli femminili.

Oltre alla chef Rosanna Marziale a prestare le proprie fattezze a Barbie sono donne di ieri e di oggi come la pittrice Frida Kahlo, l’astronauta Samantha Cristoforetti, l’aviatrice Amelia Earhart, la campionessa di boxe Nicole Adams, la matematica, informatica e fisica Katherine Johnson, il capitano della Juventus e della nazionale di calcio femminile italiana Sara Gama e tante altre ancora.

Un’iniziativa lodevole che prosegue sui social con l’hashtag #MoreModels che invita i milioni di fan di Barbie a condividere i modelli femminili da cui traggono ispirazione.

Barbie: storia di un’icona dai role model positivi

Chissà se in casa Mattel, la famosa azienda produttrice di giocattoli, lo avrebbero mai immaginato che da quel lontano 9 marzo del 1959, giorno in cui Barbie faceva la sua comparsa nei negozi statunitensi, la storia e il mondo delle bambole sarebbe cambiato, incoronando una ragazza alta circa 29 cm icona di stile e bellezza e rendendola in poco tempo famosa e desiderata in tutto il mondo.

Barbie, al secolo Barbara Millicent Roberts, è nata dall’intuizione di Ruth Handler moglie di Elliot Handler, cofondatore della Mattel con Harold “Matt” Matson, che osservando sua figlia Barbara giocare con bambole di carta scoprì quanto la bambina si divertisse ad assegnare a ognuna di loro un ruolo da adulto e suggerì quindi al marito di trasformare in realtà i desideri di Barbara creando una linea di bambole simili a una ragazza.

Dopo un’iniziale ritrosia Elliot Handler accolse le richieste della moglie Ruth che insieme all’ingegnere Jack Ryan creò la prima Barbie vestita con un costume da bagno zebrato, la pelle chiara e la chioma corvina legata in un elegante e lunga coda.

Ben presto accanto alla versione mora debuttò quella bionda e due anni dopo la nascita della fashion doll più amata e desiderata, la Mattel presentò al mondo l’eterno fidanzato Ken il cui nome è stato ispirato da quello di un altro figlio di Ruth ed Elliot, Kenneth.

Nel 2019 Barbie spegne 60 candeline e per festeggiare l’importante anniversario celebra l’empowerment femminile con le role model Sheroes.

 

Barbie: il Forte Village e lo chef Rosanna Marziale insieme per festeggiare la fashion doll

Al Forte Village, Barbie è la protagonista indiscussa del Barbie™ Activity Centre, dove le bambine possono vivere esperienze indimenticabili insieme alla loro beniamina e scoprire tutto sulla vita e l’evoluzione di un mito che ha segnato la storia d’intere generazioni e oggi fa impallidire qualsiasi influencer con i suoi numeri da capogiro: un canale YouTube con più di 5 milioni d’iscritti, un profilo Facebook con oltre 14 milioni di fan, Twitter con 263.000 follower che su Instagram raggiungono e superano il milione.

La Mattel è presente ormai da 6 anni all’interno del resort nel Sud Sardegna con la bellissima Casa di Barbie, ricca di giochi e attività per tutte le piccole fan che, volendo, possono personalizzare anche gli arredi della propria camera e immergersi nello straordinario mondo della loro bambola preferita scegliendo uno dei due pacchetti Barbie Experience: dall’esclusivo Barbie™ Vip Package, con camera a tema, alle tante e diverse attività del Barbie™ Activity Centre.

Inoltre, per i suoi 60 anni Barbie ha deciso di celebrare donne che provengono da contesti e settori diversi e che rompono gli schemi diventando una fonte di ispirazione per la prossime generazioni.

Tra queste donne c’è anche la chef Rosanna Marziale che, per tutta la stagione 2019, firmerà i nuovi piatti proposti nel menu del Ristorante dei Bambini rivisitando alcune delle ricette più amate dai nostri piccoli ospiti e realizzate con prodotti a chilometro zero. Ecco allora gli spaghetti a pois, le polpette trasformate in “bomboloni” che racchiudono un cuore di patate novelle, i bastoncini di pesce del giorno e verdure impanati con  fiocchi di mais tostati, i suoi mitici hamburger di Braccio di Ferro e gli hot dog, di pollo, manzo e pesce, rigorosamente fatti in casa.

Mamme e papà potranno anche divertirsi con i loro bambini durante una delle cooking class organizzate dal Forte Village per imparare i trucchi del mestiere e cucinare anche a casa, insieme ai più piccoli, le ricette di una vacanza indimenticabile.

Vuoi regalare una vacanza indimenticabile ai tuoi bambini in un luogo da sogno, dove possono divertirsi insieme a Barbie? Prenota il tuo soggiorno al Forte Village Resort in Sardegna.

 

Potrebbe piacerti anche

Orto per bambini: 10 motivi per farlo in vacanza

Villas: 2 bedroom per le tue vacanze da sogno

Children’s Wonderland: Worldwide Kids Certified

Villas: sette location per una vacanza da sogno

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi